Cerca
Prodotti aggiunti nel carrello
Totale

Matthew M. Williams è il nuovo direttore creativo di Givenchy

“Sono estremamente onorato di entrare a far parte della maison Givenchy.

La sua posizione unica e la sua aura senza tempo la rendono un’icona innegabile e non vedo l’ora di lavorare insieme ai suoi atelier e ai suoi team, per trasportarla in una nuova era basata sulla modernità e sull’inclusione. Sono grato al gruppo LVMH per avermi dato fiducia e per l’opportunità di realizzare il sogno della mia vita”

Queste sono le parole pronunciate da Matthew Williams con una nota vocale postata sia sul canale Instagram di 1017 Alyx 9SM, il marchio che dirige, sia sul canale di Givenchy.

Necessità di svecchiare, innovare, ringiovanire. Il nuovo direttore creativo è pronto a prendere le redini della maison fondata da Hubert de Givenchy nel 1952, dopo la breve parentesi di tre anni firmata con Clare Waight Keller.

Williams si occuperà sia della collezione femminile che di quella maschile e la prima verrà presentata nel mese di Ottobre a Parigi.

Lo stilista è nato nell’Illinois ed è cresciuto in California. La passione per la moda lo spinge a trasferirsi in Italia, dove avvia la sua produzione di streetwear di lusso insieme al ferrarese Luca Benini, già fondatore di Slam Jam, storico brand dello streetwear italiano.

Il debutto di Williams coincide con un completo disegnato per il cantante e produttore musicale Kanye West, che lo indosserà ai Grammy Awards del 2008.

Kayne oltre a nominarlo direttore artistico dello Studio Donda, l’agenzia creativa dello stesso rapper, chiede a Williams di realizzare l’abito che indosserà per sposare la bellissima Kim Kardashian.

La scalata dello stilista nel mondo della moda è stata veloce. Colleziona in pochi anni collaborazioni importanti con Dior Homme, Moncler, Alexander McQueen, e Lady Gaga, sua ex compagna.

Givenchy con al timone Williams riporta nuovamente al centro la generazione Z, come era già accaduto sotto la gestione di Riccardo Tisci, una generazione che il nuovo stilista conosce molto bene.

Back